Visotto entra a far parte della famiglia biancoverde

Supermercati Visotto, catena della distribuzione organizzata che da oltre 50 anni opera nel settore, ha stretto un accordo con Pallavolo Motta. 

Così come la società biancoverde, anche la Famiglia Visotto è strettamente legata al valore delle proprie origini e del territorio, tant’è che negli anni ha inaugurato ben 23 punti vendita tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dalla prima apertura ad oggi, l’azienda continua a riporre particolare impegno nella selezione di prodotti e specialità locali da offrire al cliente. 

“La qualità deve essere un diritto per i nostri clienti” è questa la mission che negli anni ha guidato i Supermercati Visotto, forti dell’idea che “economico” debba voler dire anche “buono” e che un rapporto di trasparenza e attenzione sia fondamentale per capire le esigenze del cliente.

Queste le parole di Roberto Visotto, Vice Presidente della Supermercati Visotto: “La mia famiglia ed io abbiamo a cuore il territorio nel quale siamo cresciuti. Forti del fatto che da anni siamo al servizio del cliente nelle province dove operiamo, abbiamo voluto iniziare questa nuova avventura con la Pallavolo Motta collaborando con una realtà sportiva locale che ha sogni e obiettivi da grande squadra. La sintonia fra le nostre due realtà sta prendendo corpo con attività che per noi sono nuove e stimolanti. E ci dà ancora maggiore determinazione avere a fianco Pallavolo Motta.”

Sulla nuova partnership che lega Supermercati Visotto e Pallavolo Motta si è prontamente esposto il vice presidente biancoverde Antonio Buso: “Per conto della società sono orgoglioso di poter avere un nome prestigioso per il nostro territorio come i Supermercati Visotto tra i sostenitori del progetto Pallavolo Motta in Serie A2. La clientela tipica della catena di supermercati Visotto è la famiglia, quella famiglia che è allo stesso tempo il pubblico a cui si rivolge la pallavolo, praticamente un cerchio che si chiude. Siamo sicuri che grazie a questo accordo e le iniziative che i rispettivi settori marketing hanno ideato in collaborazione, e che nei prossimi giorni cominceranno a vedere la luce nei punti vendita, in palazzetto ma anche online, arriveranno grandi risultati per entrambi”