TURNO INFRASETTIMANALE: AL PALAMARE ARRIVA LA SINERGY MONDOVI’

11

CAORLE – Neppure il tempo di rifiatare dopo la battaglia di Domenica contro Santa Croce che la serie A2 targata CREDEM BANCA propone un turno infrasettimanale. Mercoledì 8 dicembre infatti a Caorle, al PalaMare Walter Vicentini, arriva la Sinergy Mondovì per quella che si preannuncia essere un’altra (l’ennesima) battaglia. Due i precedenti tra le due compagini risalenti al campionato di serie B stagione 2013/2014. La bilancia pende dalla parte dei biancoverdi che in quella stagione sconfissero  Mondovì (al tempo Bruno Rent) 1 a 3 all’andata e 3 a 0 al ritorno. La Sinergy Mondovì arriva a questa decima giornata penultima in classifica a quota 4 punti frutto di una vittoria al tie break contro Reggio Emilia e di due sconfitte (sempre al tie break) contro Lagonegro e Cantù, testimonianza di una classifica che potrebbe essere ben diversa per la formazione piemontese che dimostra proprio alla luce di questi risultati di essere formazione ostica e alquanto temibile.

I leoni dal canto loro tornano sul taraflex del PalaMare da terzi in classifica dopo aver superato i lupi della Kemas Lamipel Santa Croce ancora una volta al quinto set con l’unico neo di aver perso durante la gara Loglisci (che insieme a Cattaneo e Biglino sono gli ex della gara) per un infortunio alla caviglia che con ogni probabilità lo terrà fuori nella gara di mercoledì.

Coach Francesco Denora potrebbe proporre la formazione tipo con Lusetti al palleggio e Nwachukwu opposto, Cianciotta e Mazzon schiacciatori, Catena e Cebon centrali e Raffa libero. “el comandante” Lorizio rispetto alle ultime uscite dovrà rinunciare a Loglisci in posto quattro ridisegnando la sua scacchiera con Alberini in regia e Gamba di contromano, Cattaneo e Matheus attaccanti di posto quattro, capitan Biglino e Luisetto al centro e Battista (MVP contro Santa Croce) libero.

Direttori di gara Andrea Clemente e Anthony Giglio

“Mi aspetto un’altra battaglia” ha detto nell’immediato dopo gara contro Santa Croce Leo Battista “ come tutte le gare che abbiamo giocato quest’anno. Contro Cantù Mondovì se l’è giocata fino alla fine. Per quanto ci riguarda sarà fondamentale l’approccio mentale al match per poterci esprimere da subito al massimo”.

Appuntamento mercoledì 08 Dicembre ore 18 al PalaMare di Caorle.

Ufficio Stampa -Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com