Si torna al PalaGrassato. Ospite la Gamma Chimica Brugherio

MOTTA DI LIVENZA – Archiviata la sconfitta in terra sarda contro la Sarlux Sarroch, che ha interrotto la striscia positiva di quattro vittorie consecutive, si torna tra le mura amiche del PalaGrassato per la settima gara del girone di ritorno del campionato nazionale di A3 targato CREDEM BANCA. I leoni biancoverdi ospiteranno la Gamma Chimica Brugherio.

Su sei gare giocate dai brianzoli in questo girone di ritorno,cinque sono finite al tie-break, tre dei quali vittoriosi mentre i due persi sono maturati contro Mantova (prima della classe) e Acqui Terme (quarta del girone) domenica scorsa. Sono 22 i punti in classifica per gli ospiti che di certo sulle rive del Livenza cercheranno punti preziosi in ottica salvezza.

I leoni sono settimi a quota 28 punti, la sconfitta contro Sarroch ha interrotto come dicevamo il trend positivo in essere da quattro giornate, ma la voglia di riscatto davanti al proprio pubblico è tanta e quella di vendicare la sconfitta dell’andata (3 a 1 per i brianzoli) altrettanta.

Coach Davide Delmati dovrebbe affidarsi a Selleri al palleggio e Prespov opposto, Meschiari e Ichino in posto quattro, Compagnoni e Mellano al centro e Marini libero. Coach Marco Marzolla dall’altra parte della rete potrebbe rispondere con Catone in regia e Mazzotti sulla sua diagonale, Mian e Mazzon martelli ricevitori, Arienti al centro in coppia con Luisetto e Pirazzoli libero.

Direttori di gara i signori Andrea Clemente e Marco Laghi.

Diretta streaming sul canale Youtube della Lega dalle 17.55.

Gara complicata e difficile: la sconfitta in terra sarda da lasciare alle spalle per ritrovare da subito quanto di buono visto nelle ultime uscite dei leoni e una squadra, quella di coach Delmati, che ha dimostrato (vedi gli otto tie break giocati fino ad oggi) di non essere mai doma e di voler combattere sempre su tutti i palloni fino alla fine. Fattori questi che classificano il match sotto “alto-rischio” e servirà il miglior Motta per trovare una vittoria fondamentale per affrontare un difficilissimo finale di stagione.

Ufficio Stampa – press@pallavolomotta.com