SI RECUPERA LA SETTIMA: A MOTTA LA MED STORE MACERATA

MOTTA DI LIVENZA – E’ già tempo di tornare in campo in questa strana stagione che riesce ad andare avanti nonostante tutto. Dopo la prima gara del girone di ritorno giocata domenica scorsa, è di nuovo campionato in un turno infrasettimanale che vale il recupero della settima giornata di andata che si sarebbe dovuta giocare il 29 novembre.

Ospiti dei leoni biancoverdi la Med Store Macerata per un incontro che si preannuncia davvero interessante. Gli ospiti sono noni in classifica a quota 11 punti con nove gare giocate (mancano oltre al recupero contro Motta, le gare contro San Donà e Fano) e arrivano in terra trevigiana carichi dopo la bella vittoria contro Portomaggiore che porta in dote un prestazione maiuscola di un certo Dennis che di certo non ha bisogno di presentazioni. L’HRK Motta (terza in classifica a quota 22 punti con dieci gare giocate) sta attraversando un buon momento, sono arrivate vittorie importanti, l’ultima proprio nel derby di domenica contro San Donà dove Scaltriti e compagni non hanno mai tolto il piede dall’acceleratore, spingendo dal primo all’ultimo pallone come ha sottolineato coach Lorizio nel dopo gara :” Nell’arco della gara non c’è stato un momento di flessione, è stato importante anche sopra due a zero continuare per la nostra strada. Ci siamo promessi di non sottovalutare nessuno. Vogliamo pensare solo a noi e questa partita serviva a migliorare il nostro atteggiamento e la nostra continuità di gioco. Mercoledì arriva una squadra tosta come Macerata che anche se ora non è tra le prime ha sempre un ottimo collettivo che dobbiamo prendere con le molle, per questo era importante avere una buona risposta dl gruppo e stasera contro San Donà è arrivata.”

Coach Di Pinto dovrebbe far scendere in campo i suoi con Monopoli al palleggio e Ferri sulla diagonale, Princi e Margutti schiacciatori, Calonico e Pasquali al centro e Gabbanelli libero. “El comandante” Lorizio potrebbe rispondere con Alberini in regia e Gamba opposto, Scaltriti e Saibene attaccanti di posto quattro, Arienti (MVP contro San Donà) e Luisetto al centro e Battista libero. Direttori di gara i signori Serafin Denis e Laghi Marco.

Una partita da prendere con le molle, per usare le parole di Lorizio, contro una formazione con un organico davvero importante  ( vedi Margutti, Calonico, Gabbanelli) che arriverà al PalaGrassato con la voglia di non interrompere il momento positivo che sta attraversando e vogliosa di portare a casa punti che permettano di risalire quella classifica che ad oggi sembra  non rispecchiare il valore della squadra. Dovranno essere bravi i leoni a rimettere in campo la determinazione vista domenica e seguire alla lettera le indicazioni del proprio comandante, con pazienza e lucidità.

Appuntamento per la diretta streaming su legavolley.tv mercoledì 13 gennaio ore 20.00.

Ufficio Stampa -Giuliano Bonadio- press@pallavolomotta.com