PRIMA TRASFERTA DEL 2022: A BRESCIA A CACCIA DI PUNTI IMPORTANTI

11

CAORLE – Nonostante continuino i disagi legati al Covid(lo testimoniano altre tre gare rinviate in questo turno), il campionato di A2 targato CREDEM BANCA va avanti e propone per i biancoverdi la prima trasferta del nuovo anno a Brescia per sfidare la Gruppo Consoli McDonald’s. All’andata si imposero contro pronostico i leoni biancoverdi che strapparono con i denti un 3 a 0 al Palamare dopo un primo set vinto ai vantaggi (31 a 29) e un secondo set vinto di misura (25-23). Brescia domenica avrà voglia di rivincita contro la “matricola terribile”, ma Biglino e compagni di certo daranno il massimo per trovare un’altra vittoria importante per il proseguo del loro torneo, una vittoria che farebbe continuare la navigazione in acque tranquille in  una classifica pronta a dimostrarsi ad ogni turno una tempesta perfetta. La ciurma del comandante Lorizio occupa infatti la quarta posizione in classifica a quota 23 punti (con 13 gare giocate). Gli ultimi tre punti sono arrivati proprio domenica scorsa dopo la bella vittoria contro Siena. I tucani dal canto loro dopo aver chiuso il 2021 e il girone d’andata con un 3 a 0 contro Cantù, hanno dovuto arrendersi ad Ortona per 3 a 1 nella prima gara di ritorno, anche se con una formazione rimaneggiata a causa di assenze legate a positività e infortuni.

Coach Zambonardi potrebbe affidarsi a Tiberti in regia e Bisi opposto, Cisolla (rientrato a Ortona ma probabilmentenon al 100%) e Seveglievich (ex biancoverde) in posto quattro, Patriarca e Esposito al centro e Franzoni libero. “ElComandante” Lorizio dovrebbe rimandare in campo Alberini (MVP nella gara contro Siena) in regia e Gamba sulla sua diagonale, Cattaneo e Loglisci attaccanti di posto quattro, capitan Biglino e Luisetto centrali e Leo Battista libero.

Direttori di gara i signori Traversa Nicola e Serafin Denis.

La classifica ancora una volta può trarre in inganno, come tante volte in questo campionato è successo. E’ una cosa che si dovrebbe guardare solo a fine campionato per capire cosa si è fatto di buono; fino ad allora solo lavoro e un passo alla volta. Contro la Gruppo Consoli McDonald’s Brescia serve una prova coraggiosa, i biancoverdi dovrannocercare di confermarsi “matricola terribile”, concentrati però su quello che deve essere fatto. Con pazienza, lucidità, determinazione.

Appuntamento al Centro Sportivo San Filippo domenica 9 gennaio alle 18.

Ufficio Stampa – Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com