Motta show a Savigliano, i leoni vincono 0-3

Monge Gerbaudo Savigliano – Pallavolo Motta 0-3 (16-25, 16-25, 16-25) 

Coach Simeon decide di scendere in campo con Pistolesi in regia e Rossato opposto, Rainero e Dutto al centro Turkaj e Brugiafreddo in banda, Gallo libero. 

Coach Marzola deve rispondere con una formazione rivista a causa della mancanza di Mazzotti. C’è Catone a dirigere la squadra e Saibene opposto, Mian e Mazzon in banda, Luisetto e Arienti al centro e Pirazzoli libero. 

Il muro di Savigliano non riesce a contenere l’attacco di Mazzon che vale il 3-3 poi Catone (MVP del match) alza la voce a muro ed è sorpasso biancoverde 3-4. Luisetto capisce tutto sotto rete per il mini break di vantaggio 4-6, Motta lavora benissimo a muro ed incrementa il gap 8-12. Da zona due Mian è incontenibile, passa in parallela 9-14, Catone ci mette il carico trovando anche l’ace che significa 10-17. Savigliano non prende le misure in attacco e i leoni mettono una seria ipoteca sul set 14-22, ci pensa Mian da seconda linea a chiudere il parziale 16-25. 

Savigliano parte decisamente meglio, Pistolesi si mette in proprio per il 4-2, si insacca il palleggio in attacco di Mazzon e i Biancoverdi passano al comando 5-6. Mazzon si procura una slash che Saibene mette a terra così Motta cerca l’allungo 8-11, i padroni di casa provano a riavvicinarsi ma è ancora Mian in diagonale a dare ossigeno ai suoi 12-14. Sul nuovo allungo mottense è costretto ad interrompere il gioco coach Simeon ma alla ripresa la musica non cambia, Saibene passa in pipe e segna il 14-18. Sul 16-22 c’è spazio per Alberto Nardo che fa l’esordio stagionale ed il suo è un buon turno al servizio che porta i Biancoverdi fino alla fine 16-25. 

Catone dai nove metri mette una battuta corta che manda in crisi la ricezione di casa 3-6 e poi Luisetto a muro incrementa il vantaggio 3-7. Mian continua a martellare e macinare punti preziosi 8-12, la coppia Luisetto-Catone blinda la rete ed esulta per il muro che vale il 10-15 mentre Mazzon va a segno anche con palla staccata 12-17. Saibene si ricava un mani out anche dal palleggio 14-21 ed è il turno al servizio di Nardo ancora ad essere positivissimo, il servizio out di Savigliano regala il 16-25 ed i 3 punti ad una grande Motta. 

TABELLINO: 

Monge Gerbaudo Savigliano: Guiotto ne, Quaranta 1, Calcagno 2, Carlevaris, Rainero 1, Galaverna, Rossato 14, Brugiafreddo 6, Turkaj 2, Dutto 8, Pistolesi 3, Gallo L, Rabbia L. 

Pallavolo Motta: Saibene 9, Nardo, Mazzotti ne, Catone 5, D’Annunzio ne, Bortolozzo ne, Mian 14, Luisetto 5, Arienti 1, Mazzon 12, Santi L, Pirazzoli L.