Motta puoi sorridere ancora: 3-2 con Ortona

11

HRK DIANA GROUP MOTTA – SIECO SERVICE ORTONA 3-2 (23-25, 25-21, 25-19, 24-26, 15-13)

Nel primo set Motta detta legge per tutto il parziale ma nei punti che contano è Ortona a fare la differenza 23-25. L’HRK Diana Group parte spenta nel secondo parziale ma è brava a trovare motivazioni e soprattutto muri, ben 4 nel set 25-21. Nel terzo set è Motta ad alzare la voce, fa tutto alla perfezione e conquista la frazione 25-19. La partita non poteva che finire al tie break, il muro di Ferrato infatti porta le squadre al set corto 24-26. Con i primi tempi Motta riesce poi a tornare alla vittoria 3-2.

Coach Lorizio scende in campo con: Alberini in regia e Gamba opposto, Loglisci e Cattaneo in banda, Acuti e Biglino al centro e Leo Battista libero.

Coach Lanci invece può contare su Ferrato al palleggio e Santangelo opposto, Elia e Fabi al centro, Pessoa e De Paola gli schiacciatori e Fusco libero.

Gamba mette a terra il primo punto del match 1-0, il break per Motta arriva sull’errore di Santangelo 7-4. Fabi ferma a muro Biglino che significa 13-12, ma Cattaneo si posiziona perfettamente sulla parallela e ferma Santangelo 15-12. Con Santangelo in mani out Ortona riapre il set 19-18, Gamba passa con un lungo linea imprendibile 20-18. Gamba poi si diverte anche con l’ace 22-19, il muro di Fabi riporta la parità 22-22. Santangelo in pallonetto trova il punto del set 23-25.

Alberini serve un pallone velocissimo a Gamba che mette giù 4-3. De Paola trascina Ortona 5-8, con l’invasione biancoverde gli ospiti scappano nuovamente 11-15, Secco Costa in diagonale trova il 17-18 mentre la parità passa dalle mani di Gamba 18-18. Gamba ferma a muro Pessoa ed è vantaggio 20-19 e poi Acuti allunga con l’ace 21-19. Gamba toglie le mani a muro ed inganna Pessoa ottenendo così 5 set ball, ci pensa Biglino in primo tempo a chiudere il parziale 25-21.

Cattaneo sfonda le mani del muro 4-2, Alberini gioca splendidamente sotto rete e porta i suoi sul 7-3. Kristian Gamba detta legge in diagonale 13-5, Alberini di prima intenzione mette a segno il punto del +7 17-10. Ferrato approfitta della ricezione slash 21-15, ma Gamba in mani e out ferma il tentativo di rimonta di Ortona 22-17. Anche il terzo set lo chiude il capitano biancoverde in primo tempo 25-19.

Il vantaggio biancoverde porta la firma di Cattaneo 3-2, Gamba sbarra la strada a De Paola in muro a uno 7-6. Con il pallonetto spinto di Pessoa trova il minibreak di vantaggio la Sieco Service 9-11, Gamba infila l’attacco in mezzo al muro 12-13. Sul 14-17 è costretto a chiamare time out coach Lorizio, Pessoa sfrutta la slash 15-19. Gamba con il suo terzo ace personale porta l’HRK Diana Group a-1 19-20, quarto set ai vantaggi co Gamba che annulla il set ball ospite 24-24. Ferrato ferma a muro Gamba e porta le squadre al set corto.

Santangelo ferma a muro Cattaneo 4-6, Gamba sfrutta l’alzata ad una mano di Alberini 7-9. Secco Costa mura Santangelo 8-9, Biglino ci mette due muri ed i biancoverdi tentano la fuga 11-9. Secco Costa si sfoga in diagonale 13-11, Motta torna alla vittoria con l’ultimo punto di Gamba 15-12.

TABELLINO:

HRK DIANA GROUP MOTTA:Saibene ne, Alberini 6, Loglisci 3, Gamba 31, Pugliatti M ne, Cattaneo 10, Biglino 16, Morchio ne, Secco Costa 10, Acuti 8, Pugliatti F ne, Battista L, Zaccaria L.

SIECO SERVICE ORTONA: Fabi 8, Pessoa 12, Di Silvestre, De Paola 12, Santangelo 30, Del Fra, Bulfon, Molinari, Elia 6, Cappelletti, Ferrato 6.

Alice Bariviera, addetta stampa, press@pallavolomotta.com