Motta: primo stop stagionale

Motta: primo stop stagionale

Arriva tra le mura amiche la prima sconfitta della stagione per i ragazzi di coach Barbon. 
Contro Trebaseleghe faticano a trovare il ritmo partita i Biancoverdi, Tosatto e compagni giocano meglio e conquistano il successo per 3-0.

SilVolley scende in campo con: Salvatore al palleggio e Tosatto opposto, Monetti e Ribon le bande, Antonello e Rampin al centro e Daldello libero.

Coach Barbon risponde con: Visentin in regia e Albergati sulla diagonale, Bortolato e Saibene i posti quattro, Moretti e Zanini i centrali e Lollato libero.

Partenza equilibrata nel primo set con nessuna delle due formazioni che riesce a scappare 5-5, poi grazie al servizio di Monetti SilVolley scappa sul 5-8. Il muro di Visentin e la palla slash di Scaltriti tengono in vita Motta 10-12, ci sono poi Bortolato e Albergati in mani out per il 15-17. Qualche errore di troppo per i Biancoverdi però permette agli ospiti di costruirsi il corridoio per il set, che termina 22-25 in favore dei padovani.

Al contrario del parziale appena concluso questa volta sono i Leoni a cercare la fuga, complice l’ace di Bortolato e gli errori di Trebaseleghe Motta si porta sul 13-10 e ferma il gioco la panchina ospite. Si riprende la partita e la Sil riporta tutto in parità con un muro su Albergati 13-13. Continua in equilibrio il set, Scaltriti fa segnare il 18-18 mettendo a terra un pallone con il muro a tre piazzato davanti. Sono più cinici però Salvatore e compagni 20-22. Barbon è costretto al time out, ma le cose non cambiano in casa Biancoverde e l’opposto ex Motta chiude il set 23-25.

Cercano la reazione nel terzo periodo i Leoni e partono subito forte 5-1. Come successo prima però recuperano i ragazzi di Trebaseleghe, Rampin dalla linea dei nove metri sigla il 12-12, ma poi Albergati con il mani out riporta avanti i suoi 14-12 e ancora Moretti a muro 16-13. Ma di nuovo, fanno male alla ricezione casalinga i servizi ospiti questa volta ribon trova il pareggio 16-16 e poi Tosatto per il vantaggio 16-17. Arriva anche l’errore dal centro per Motta 17-19, poi Tosatto mette a segno l’ace che regala il match ball a Trebaseleghe che ne approfitta chiude 19-25.

Leave a Reply