GARA DUE CONTRO PINETO: I LEONI VOGLIONO PROVARCI

MOTTA DI LIVENZA – E’ tempo di tornare in campo per inseguire l’innominabile sogno e i leoni biancoverdi dopo essersi aggiudicati gara uno in una partita combattutissima vogliono provare a chiudere la pratica proprio tra le mura del PalaVolley Santa Maria, fortino dell’ABBA Pineto, dove solo l’Aurispa Libellula Lecce e la Franco Tigano Palmi (rispettivamente l’1 novembre 2020 e il 28 febbraio 2021) in questa stagione sono riusciti ad imporsi. Sarà di certo un campo difficilissimo da espugnare, ma i leoni vogliono provarci con tutto l’impegno e la forza che hanno a disposizione per entrare in finale senza allungare la corsa a gara tre. Dall’altra parte della rete però ci sarà un ABBA Pineto Volley che darà il massimo per continuare la sua corsa in questi #cheplayoff di serie A3 targati CREDEM BANCA, forti in casa loro di tutti quei vantaggi che comporta giocare tra le mura amiche, dove si conosce ogni metro di campo, dove i punti di riferimento sono oramai abitudini, dove qualsiasi cosa ti fa sentire meno solo.

Con ogni probabilità coach Giovanni Rosichini poco cambierà rispetto allo starting players visto a Motta di Livenza una settimana fa con Partenio al palleggio e Morelli opposto, Cattaneo ed Held attaccanti di posto quattro, Trillini e Orazi al centro e Cappio libero. “el comandante” Lorizio dovrebbe rispondere con Alberini a dettare tempi e modi “Smoking Arm” Kristian Gamba sulla sua diagonale, De Marchi e Capitan Scaltriti martelli ricevitori, Luisetto e Arienti al centro e Battista libero.

Direttori di gara i signori Colucci Marco e Chiriatti Stefano.

Sarà sicuramente trasferta dura, difficile come è giusto che sia a questo punto dei giochi. Gli ingredienti fondamentali sono di certo determinazione e concentrazione, ma quelli più importanti si chiamano coraggio e convinzione. Come scriveva Virgilio “Vince solo chi è convinto di poterlo fare”. Proprio così… chi scenderà in campo con la piena consapevolezza di arrivare alla meta potrà aggiudicarsi la posta in palio che in Abruzzo sarà alta per entrambi.

Diretta streaming ore 18.00 su legavolley.tv

Ufficio Stampa – Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com