GARA 1: SI PARTE IN CASA CONTRO SAVIGLIANO

MOTTA DI LIVENZA – La regular season per la SENINI Motta di Livenza si è conclusa domenica scorsa con una sconfitta (brutta) contro il Belluno Volley che di certo ha lasciato una certezza tra i leoni: il come NON giocare una partita. Adesso, come si usa dire, inizia tutt’altro campionato: i Play-off che porteranno l’accesso all’A2. L’avversario è la Monge Gerbaudo Savigliano che ha terminato la stagione regolare al quarto posto a +1 sulla SENINI Motta di Livenza che ha chiuso quinta. Gli unici due precedenti fra le due formazioni si sono giocati proprio in questa stagione e i piemontesi grazie il miglior piazzamento in classifica avranno il vantaggio di giocare gara due tra le mura amiche di Cavallermaggiore.

Lorenzo Simeon dovrebbe affidarsi a Pistolesi al palleggio e Rossato sulla sua diagonale, Galaverna e Brugiafreddo attaccanti di posto quattro, Rainero al centro in coppia con Dutto e a dividersi i compiti ricezione/difesa i liberi Gallo e Rabbia. Coach Marco Marzola potrebbe rispondere con Catone a dirigere il traffico e Capitan Saibene sulla diagonale principe, Mazzon e Mian martelli ricevitori, la coppia Arienti Luisetto al centro e Pirazzoli libero. 

Direttori di gara Marco Pernpruner e Marco Laghi.

Diretta streaming sul canale YouTube della LEGA dalle 17.55.

Comincia la parte più dura del campionato, quella parte di campionato che volente o nolente annulla in un certo senso quanto fatto finora perchè adesso inizia tutto un altro campionato. Per arrivare a giocare una partita come quella di lunedì contro Savigliano tanto è stato fatto da parte di Società, staff, giocatori e tifosi, e “tanto” è davvero riduttivo se per un attimo ci guardiamo indietro e guardiamo da dove siamo partiti. 

“Nessuno può fischiettare da solo una sinfonia. Ci vuole un’intera orchestra per suonarla” (cit. Halford Luccock) A Motta l’orchestra diretta da una società che non ha mai mollato ha suonato una sinfonia che adesso ha bisogno di un gran finale. Andiamo a suonarlo insieme.

Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com