EYE SPORT nuovo partner tecnico Pallavolo Motta

Come si è potuto notare al debutto casalingo alla KIOENE Arena di Padova, sarà EYE Sport a vestire i leoni della Pallavolo Motta nella stagione 2022/2023. Tecnicità e design al servizio dello sport per un marchio che anno dopo anno sta costruendo un brand di successo, capace di contraddistinguersi sempre e comunque.

L’accordo tra la società biancoverde targata HRK e il marchio sardo è arrivato praticamente subito al via della programmazione della stagione 2022/2023, complice anche l’amicizia e la stima professionale tra il DS Alessandro Carniel e l’Area Manager per il nord-est Italia Massimo Maniero, che hanno saputo trovare un accordo sulla fornitura di tutto il materiale tecnico che serve ad una società presente sul panorama nazionale in un campionato come la A2, ma che deve anche e soprattutto far fronte alle esigenze di un settore giovanile in crescita dopo gli anni sfortunati legati al COVID. 

L’Area Manager per il nord-est Italia Massimo Maniero, che ha vestito la maglia biancoverde nelle stagioni 2011/2012 e 2012/2013 raggiungendo rispettivamente la salvezza in B1 e il quinto posto, è intervenuto sulla nuova partnership:” E’ stato molto bello ritrovare Motta, sono stato qui due anni da giocatore e ricordo quell’esperienza sempre con piacere. Sono stati due anni felici dove ho dato il mio contributo alla causa biancoverde e dove ho trovato, come spesso accade, amicizie durate poi nel tempo, proprio come quella con Alessandro Carniel oggi Direttore Sportivo della società. Sono due anni che ho iniziato questa nuova avventura con EYE SPORT, seguo tutto il Nord-Est Italia e parte del Trentino e ci occupiamo di “vestire” tutto lo sport. Proprio gli ottimi rapporti rimasti negli anni con società e con Alessandro hanno fatto sì che questa idea di collaborazione diventasse realtà. Siamo soddisfatti di vestire per la prossima stagione la Pallavolo Motta nel campionato nazionale di A2.

EYE Sport, è un marchio di abbigliamento sportivo fondato nel 2006 in Sardegna e distribuito dalla Double A S.p.A..

La Double A Spa fu fondata da Alessandro Ariu, ex giocatore di calcio, difensore nelle giovanili del Cagliari e poi una stagione nell’Olbia in Serie C2 e nel Messina in Campionato Nazionale Dilettanti. Complici diversi infortuni abbandonò prematuramente la carriera agonistica e rimase nell’ambiente sportivo iniziando a lavorare per alcune tra le più importanti aziende al mondo nell’abbigliamento sportivo.

Nel 2006 la fondazione della sua azienda portò alla creazione del marchio EYE Sport, andando a sponsorizzare via via sempre più società sportive della Sardegna, sia dilettantistiche sia semi-professionistiche. Successivamente sono stati raggiunti accordi a livello nazionale come con la Federazione Italiana Pallavolo per il settore beach volley, con la sponsorizzazione della Nazionale italiana e del Campionato Italiano di Beach Volley, e con l’organizzazione del Rally di Sardegna per la creazione della linea di merchandising ufficiale.

Il salto di qualità più riconoscibile è avvenuto con l’accordo di sponsorizzazione nel 2011 con la Dinamo Sassari, che ha consentito successivamente di ottenere altri accordi con squadre di Serie A e Serie A2 come Pall. CantùVirtus Roma e TrapaniNapoli Basket e Basket Torino, ultime due fino alla stagione 2021/2022.

Il 1º luglio 2022 il Cagliari Calcio ha annunciato l’accordo quinquennale con l’azienda sarda[6], diventando la prima collaborazione con un club di Serie B.

Oltre il Cagliari sono attualmente in essere accordi in tutta Italia con altre società di calcio importanti come Pro Vercelli, Catanzaro, Olbia e Turris che disputano tutte il campionato di Lega Pro.

Questa la storia di un marchio come EYE Sport che ha saputo mutare di anno in anno in base alle tendenze e alle esigenze, con un occhio di riguardo ai materiali, alla qualità senza perdere di vista l’attenzioneverso l’ambiente, creando capi di assoluto valore tecnico che non trascurassero, ma esaltassero, gli ineguagliabili gusti del design Made in Italy che da sempre contraddistingue le collezioni presentate ogni anno.