DALLA NAZIONALE ALL’HRK: IN CABINA DI REGIA ARRIVA LEONARDO FERRATO

11

L’HRK si tinge un po’ di azzurro con l’arrivo di Leonardo Ferrato, palleggiatore classe 2001 che proprio in questo momento si trova in ritiro con la nazionale Under 21 per preparare il mondiale di categoria che andrà in scena dal 22 settembre al 3 ottobre in italia e Bulgaria.
Per “Leo” già un’esperienza importante lo scorso anno in Superlega con la maglia della Kioene Padova ed ora la possibilità di mettere in luce tutto il suo talento, con fame di vittoria e voglia di migliorare questo è quello che ci racconta il regista neo leone:

Dal 22 settembre inizierai i mondiali Under21, quindi ti unirai al gruppo biancoverde a preparazione iniziata, ma intanto ci racconti della tua estate azzurra?
Sarà un’estate lunga e impegnativa. Siamo un bel gruppo e insieme lavoriamo bene e ci divertiamo molto, abbiamo le potenzialità per fare un bel mondiale. Aggregarmi alla squadra a preparazione già iniziata non sarà facile ma il tempo che passerò qui in nazionale mi aiuterà di sicuro ad arrivare nelle migliori condizioni”

Arrivi dalla Superlega, com’è vivere la pallavolo al massimo livello e cosa ti aspetti invece da te stesso per la nuova stagione?
“Ho vissuto l’anno scorso con grande stupore, é stato bellissimo confrontarsi ogni giorno con atleti di altissimo livello. Quest’anno mi aspetto di lavorare e migliorare molto”

Qual è stato invece il motivo che ti ha convinto a sposare il progetto biancoverde?
“Quest’anno a Padova ho avuto come preparatore atletico Alessio Carraro, mi raccontava che in palestra c’era una grande fame e altissimo livello ogni giorno, in ogni allenamento. Tra i tanti motivi penso sia proprio questo quello che mi ha fatto prendere questa scelta, sono sicuro che anche quest’anno sarà così”

Incrociando le dita, dalla prossima stagione si potrà rivedere il pubblico sugli spalti, sei curioso di conoscere i tuoi nuovi tifosi? Intanto vuoi invitarli a fare il tifo per te con la nazionale?
“Sono gasatissimo all’idea di riavere i tifosi in palestra, e che tifosi!! Non vedo l’ora!!”

Alice Bariviera, addetta stampa, press@pallavolomotta.com