Che trionfo a Garlasco: vittoria 3-1

MOYASHI GARLASCO – PALLAVOLO MOTTA 1-3 (25-20, 21-25, 14-25, 18-25)

Dopo un primo set gestito male dai biancoverdi, il secondo risulta equilibrato fino al 20 ma lo chiude Motta. Nel terzo e quarto gli allunghi decisivi dei biancoverdi grazie un ottimo lavoro in ricezione e soprattutto in attacco, arrivano a Motta tre punti fondamentali per il proseguo del campionato. Grazie ai risultati degli altri campi i liventini accorciano in classifica su Belluno (-3) e Aqui Terme (-4).

Primo set

Parte Mian con errore in battuta. Ma corregge subito il punteggio Saibene con attacco da posto 2. Si continua punto a punto. Muro di Luisetto e 3-3. Pipe per 4-3 Garlasco e Mian da posto 2 per il mano out e sorpasso Motta (4-5). Allungo di Garlasco con 3 errori consecutivi di Motta. Ace di Calvancanti per 13-9 Garlasco. Scambio lunghissimo e parallela di Saibene per il 14-11 Garlasco. Poi tocca a Luisetto toccare verso il muro e per il 15-12. Poi Martinez mantiene il vantaggio per i padroni di casa ed è Puliti invece a fare ace per l’allungo del 17-12.Entra Mazzon per Saibene. Mani out per Martinez e 18-13 Garlasco. Ottimo poi il palleggio su palla attaccata a rete di Catone per Arienti che chiude per 18-14, a seguire due attacchi a muro di Mazzon per il 19-16. Luisetto sbaglia in attacco per il 22-17. Martinez poi per il 23-18 e Mian sulle mani del muro e 23-19. Invasione su attacco pallonetto di Mian che permette una riduzione del distacco. 23-20. Primo di tempo di Boscardin per il 24-20. Si chiude il set Martinez con attacco su muro che resta nel campo biancoverde. 1-0 Garlasco (25-20)

Secondo set

Attacco murato di Mian ma subito dopo lo stesso mura di conseguenza e si va sul 1-3. Mani out di Mazzotti per il 4-2 Motta. Primo tempo di Arienti bloccato a muro ed è parità. 4-4. Ottima battuta di Martinez ed è vantaggio Garlasco. 6-4.Tocco fuori a muro di Arienti su palla semplice per il 7-4. Mazzotti poi con attacco diagonale per il 7-5. Bella copertura di Mazzotti e palla a Luisetto che va in parallela per il 7-6 che poi conferma con un muro per il pareggio a quota 7. Pallonetto di Arienti in mezzo al campo per l’8 pari. Mani out di Mazzon e continua la parità. 9-9.Attacco a rete di Mazzotti ed è 12-10. Attacco out in parallela di Mian e 13-11. Pipe a rete di Gustavo per il 13-12. Attacco di Mazzon per il 14-14. Palla sull’asta per Mazzotti dopo ricezione difficile di Mian e tornano in vantaggio i padroni di casa (16-14). Attaco su palla alta di Chadtchyn e 17-15, ma Luisetto risponde con un primo tempo per il 17-16. Palla murata sullo stesso centrale ed è allungo per Garlasco 19-16. Si fa perdonare Luis a muro per il 19-18. Poi un bel attacco di Mian da posto 2 in diagonale per il pareggio a 19. Bilanciere di Mazzotti dopo bel palleggio quasi da terra di Catone per il 20-20. Ace di Mazzotti ed un mani out di Mian per il doppio vantaggio dei leoni (20-22). Puliti forte sul muro di Catone ma la palla esce a fondo campo casalingo (21-22).  Mian però ripristina il vantaggio e attacco potente a centro campo che in battuta fa anche ace ed è 21-24. Chiude Mazzon con un mani out. 21-25, parità nei set.

Terzo set.

Inizia subito con un attacco diagonale di Mian per 0-1 Motta a cui pareggia subito dal centro Garlasco. Tre attacchi consecutivi di Motta e alla fine il punto lo portano a casa i biancoverdi (1-2). Due muri e due attacchi vincenti di Mazzotti per l’allungo e poi Martinez fuori per il 1-7. Dopo una chiamata di quattro tocchi (confermata da videocheck) è 1-8. Continua a rimanere in cattedraun sontuoso Mazzotti che attacca e difende. Lo aiuta anche Mianche chiude il punto del 1-10. Luisetto mette a tabellino anche un ace in float sull’angolo distante (1-11). Errore in attacco dell’opposto biancoverde che si fa perdonare dopo ed è 2-12. Attacco fuori di Mian dopo lunga azione in avanti per il quarto punto dei padroni di casa, ma si fa perdonare anche lui con un altro attacco messo a terra (4-13). Bella diagonale di Puliti per il 6-13, ma al cambio palla ci pensa Arienti a muro sullo stesso Puliti. Tocca la linea dei 3 metri Garlasco e 6-15. Muro invece diLuisetto per il +10 dei Leoni seguito da ace di Arienti. Mazzonattacca di prima intenzione una ricezione sbagliata dei padroni casa ed è 6-18. Luisetto al centro per mantenere il vantaggio a +12. Mian in pipe per il ventesimo punto Motta che doppia Garlasco (10-20). Bella difesa di Mazzon e palla a Mian che tocca le mani del muro ed è 11-21. Azione che si ripete subito dopo (13-23) e Mazzon attacca per assegnare il primo set point Motta che chiude lo stesso opposto con attacco potente sulla linea di fondo. 14-25 e Motta conduce 2-1.

Quarto Set

Scambio lunghissimo con ottimi attacchi da parte di Motta e difese di Garlasco ma a muro chiudono i biancoverdi per 1-2. Mian poi forte in diagonale per 2-3 Motta. Mazzotti mette fuori per il vantaggio dei padroni di casa (4-3), ma si fa perdonare il punto successivo con un attacco lungo linea per la parità e Mazzon per mettere ancora in parità dopo attacco vincente di Biasotto (5-5). Pipe fuori di Mian per break Garlasco. Mani out di Mian per il 9-8 a cui risponde Martinez (10-8). Primo tempo di Catone e 11-10 e dopo un ottimo lavoro in difese dei padroni di casa, parità a 11 e con errore in attacco di Puliti vantaggio ospite (11-12). Muro di Luisetto su Martinez e viene mantenuto il vantaggio (13-14). Ace di Mazzon per il break Motta e allungo di Luisetto (13-16). Poi attacco out di Martinez e primo tempo di Luis per il +5 Motta. Pipe di Mazzon e ventesimo punto Motta checon invasione di Cavalcanti allunga ancora (14-21). Ancora invasione e 15-22. Due errori in attacco e i ragazzi di casa accorciano (17-22). Errore in battuta di Cavalcanti al rientro dal time out (17-24). Primo match point sulle mani di Mian che sbaglia in battuta. Ma risolve Catone con un primo tempo a centro campo che chiude il match. 18-25 e tre punti arrivano in riva al Livenza.

MOYASHI GARLASCO

Peslac (2), Cavalcanti (9), Pedroni, Chadtchyn, Martinez (14), Biasotto (9), Vattovaz, Calitri (L), Colella, Viola (L), Boscardini(7), Puliti (10). N.E. Tomassini.

PALLAVOLO MOTTA

Saibene (2), Mazzotti (16), Catone (3), Bortolozzo, Mian (22), Luisetto (11), Arienti (5), Pirazolli (L), Mazzon (16). N.E. Santi (L), Nardo, Murabito, D’Annunzio.