Campionato al via: si riparte da Siena

11

MOTTA DI LIVENZA – L’attesa è finita, il sogno chiamato A2 sta per iniziare, l’HRK Motta è pronta a dipingere un nuovo quadro sperando ne esca magari un altro capolavoro. La prima di campionato vuole che i leoni si rechino nella città di Duccio di Buoninsegna, una città a dir poco meravigliosa in cui si respira arte e tradizione ad ogni angolo. Grande tradizione anche per il volley con una squadra veterana della categoria e per dover di cronaca sulla carta pronta a giocarsi un ruolo di assoluta protagonista in questo campionato.

L’Emma Villas Aubay Siena è squadra completamente rinnovata per la stagione 21/22, a partire dal coach Lorenzo Tubertini che per la prima di campionato contro Motta potrebbe schierare Pinelli al palleggio e Onwelo sulla sua diagonale. Ottaviano e Mazzone attaccanti di posto quattro, Mattei e Rossi centrali e Sorgente Libero.

Dall’altra parte della rete “El comandante” Pino Lorizio potrebbe rispondere con Alberini in regia e Gamba sulla diagonale principe. Secco e Loglisci martelli ricevitori, Capitan Biglino e Luisetto al centro con Battista libero. Fischio d’inizio domenica 10 ottobre ore 18.00 al Palasport Mens Sana PalaEstra. Diretta sul canale Youtube Volleyball World.

Una sfida di certo difficile per i leoni, inutile negare che debuttare da neo promossa in una piazza come Siena sarà compito davvero arduo. L’Emma Villas Aubay è un gruppo nuovo ma i valori in campo sono davvero di assoluto livello. L’HRK Motta dal canto suo può affrontare la gara con la leggerezza di chi alla fine non ha nulla da perdere e perché no con la giusta sfrontatezza, in fondo non c’è niente di scontato.

Si parte quindi, la tela difronte a Lorizio e ai suoi è di nuovo bianca pronta per accogliere tutto quello che la nuova stagione potrà regalare. Una cosa da tenere forse a mente la suggerisce Van Gogh “Prima sogno i miei dipinti, poi dipingo i miei sogni”.

Ufficio stampa – Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com