A TORINO SI CERCA L’IMPRESA

MOTTA DI LIVENZA – “We could be heros, just for one day” cantava il Duca Bianco in uno dei suoi più grandi successi (Heros 1977), e questa è la colonna sonora che accompagnerà squadra e staff biancoverde nella trasferta a Torino a caccia di quella vittoria che significherebbe “semifinale” play off Serie A3 CREDEMBANCA. Dopo la battaglia vissuta al PalaGrassato domenica scorsa che ha visto sì la vittoria dei Leoni su Torino, ma solo al quinto set dopo più di due ore di gioco, è tempo di tornare in campo, stavolta ovviamente in casa dei piemontesi dove davvero ad aspettare Scaltriti e compagni ci sarà una VIVIBanca agguerrita e pienamente consapevole dei propri mezzi, soprattutto dopo la prova fornita in gara uno sulle rive del Livenza.

L’HRK Motta di Livenza arriva Torino forte della vittoria in gara uno, ma sicura di trovare un Torino davvero competitivo pronto a voler allungare la sfida a gara tre, dovranno essere bravi i ragazzi di Lorizio a farsi trovare più pronti e già sul pezzo fin dai primi palloni se vorranno provare ad archiviare la pratica qualificazione sul difficilissimo campo del “Le Cupole”.

Di certo coach Simeon non cambierà nulla sullo scacchiere rispetto a quanto visto una settimana fa: Filippi al palleggio e Gerbino opposto, Gasparini (bella prova la sua in quel di Motta) e Richeri attaccanti di posto quattro, capitan Mazzone e Maletto centrali, Martina Libero. “El comandante” Lorizio dal canto suo ha dovuto cambiare in corso d’opera domenica in gara uno, di conseguenza possiamo credere che lo starting Players non sia così scontato. Ci proviamo con Alberini a dirigere il traffico e Gamba (41 punti per lui in gara uno) opposto, Saibene e Mian attaccanti di posto quattro (con la grande prova di Capitan Scaltriti da tener presente e un Pinali completamente recuperato), Luisetto e Arienti centrali (con Basso MVP a taccuino) e Battista libero.

Direttori di gara i signori Marotta Michele e Fantini Simone.

Sarà davvero una gara difficile, entrambe le formazioni sanno benissimo cosa troveranno dall’altra parte della rete, Simeon e Lorizio avranno studiato tutto nei minimi dettagli per cercare di far pendere la bilancia dalla propria parte: Simeon per allungare la serie, Lorizio per archiviare la pratica.

Appuntamento domenica 18 aprile ore 18 per la diretta steaming su legavolley.tv

Ufficio Stampa – Bonadio Giuliano- press@pallavolomotta.com