A LAGONEGRO CACCIA AL SESTO POSTO

11

CAORLE – Il campionato nazionale di A2 targato CREDEM BANCA regala, giovedì 07 aprile,  una chiusura di regular season spettacolare. Un ultimo capitolo degno dei migliori gialli di Agatha Christie dove solo al termine di tutte le gare in programma si potranno definire abbinamenti play-off ed eventuali play-out. Un campionato davvero avvincente quello di A2 che ancora una volta non delude le aspettative e terrà incollati davanti ai vari dispositivi tifosi e appassionati. 

L’HRK Diana Group Motta dovrà affrontare la trasferta più lunga della stagione, sarà infatti ospite della Cave del Sole Lagonegro per una partita che potrebbe valere per entrambe le formazioni il sesto posto in classifica che garantirebbe lo scontro ai quarti contro la terza del girone. I biancoverdi ad oggi sono sesti a quota 33 punti dopo il tie-break perso nelbellissimo derby contro Portoviro di domenica scorsa, a più due su Lagonegro che occupa l’ottavo posto in classifica a quota 31. La Cave del Sole non scende in campo dal 20 marzo (sconfitta per 3 a 0 contro Cuneo) a causa del rinvio della gara proprio contro i liventini del 27 Marzo e del proprio turno di riposo osservato il 03 aprile.

Con ogni probabilità Mario Barbiero farà scendere in campo i suoi con Pistolesi al palleggio e Argenta sulla sua diagonale, Milan e Di Silvestre attaccanti di posto quattro, Bonola e Maziarz al centro e Hoffer libero. “elcomandante” Lorizio potrebbe rispondere con Alberini al palleggio e Gamba di contromano, Cattaneo e Loglisci in banda (ma attenzione a un Mattheus in gran forma), Acuti e Luisetto al centro e Leo Battista libero.

Direttori di gara Antonio Gaetano e Alessandro Pietro Cavalieri.

Per un corridore il momento più esaltante non è quando si taglia il traguardo da vincitori. E’ invece quello della decisione, di quando si decide di scattare, di quando si decide di andare avanti e continuare anche se il traguardo è lontano.” (cit. Fausto Coppi) Se i leoni si ritrovano a giocarsi questa partita con un sesto posto play-off in palio lo devono proprio al fatto di aver deciso di spingere da subito, dal primo giorno di lavoro con il traguardo lontano, lontanissimo forse per alcuni irraggiungibile. E invece quel “mettersi in piedi sui pedali” fin da subito, quel lavoro dal quale non si sono mai tirati indietro ha reso quel traguardo ogni giorno, ogni allenamento, ogni partita più vicino. Non ci resta che rialzarci su quei pedali e continuare a spingere.

Appuntamento giovedì 03 Aprile ore 19.30 al PalaSportVilla D’Agri di Marsicovetere (PZ) oppure in diretta streaming sul canale youtube Volleyball World.

Ufficio Stampa -Giuliano Bonadio – press@pallavolomotta.com