2024 con il botto: Motta-Bologna 3-0

Pallavolo Motta – Geetit Bologna 3-0 (25-17, 25-19, 25-20)

Pallavolo Motta: Catone 4, Luisetto 7, Arienti 1, Mian 14, Mazzon, Santi (L), Saibene 13, Bortolozzo, Nardo, Mazzotti 14, D’Annunzio, Lazzaro (L), Murabito, Pirazzoli (L). All: Marzola.

Geetit Bologna: Aprile 4, Giampietri 5, Serenari, Omaggi, Sitti 4, Donati, Baciocco 7, Sacripanti 5, Ronchi 1, Brunetti (L), Maletti 11, Minelli, Listanskis 9. All: Guarnieri.

ARBITRI: Lorenzin, Bassan.

Motta di Livenza, 06-01-2024.

Comincia benissimo il 2024 per la Pallavolo Motta che tra le mura amiche si regala nel giorno dell’Epifania una vittoria netta per 3-0 contro la Geetit Bologna.

Coach Marco Marzola (sulla panchina bolognese fino al novembre scorso) conferma Catone al palleggio e Mazzotti opposto, Arienti e Luisetto al centro, Mian e Saibene di banda e Pirazzoli come libero, ospiti in campo con con Sitti e Listanskis, Aprile e Giampietri centrali, Maletti e Baciocco sulle ali e Brunetti libero.

Primo set: le formazioni vanno a braccetto nella prima metà del parziale e l’equilibrio viene rotto dai padroni di casa con il primo strappo sul 15-12, vantaggio che si amplia sfruttando la poca lucidità e quale errore gratuito di troppo nella metà campo ospite a scrivere il 25-17 con l’ace finale di Catone.

Secondo set: Bologna tenta subito la fuga ma Motta riprende gli ospiti e con due muri di Luisetto si porta sul 10-8, gli emiliani si riportano sull’11 pari con l’attacco di Maletti in diagonale stretta ma Motta si rimette in marcia e l’ace di Mian costringe coach Guarnieri a chiamare il time out sul 16-13, padroni di casa costanti in fase cambio palla e finale senza scossoni sul 25-19.

Terzo set: si riparte sulla falsariga del parziale precedente ma coach Guarnieri è costretto già sul 10-4 a chiamare il secondo time out, Motta allunga sul 13-7 un set giocato in pieno controllo che si chiude con l’errore al servizio di Listanskis.

Simone Puppi – press@pallavolomotta.com