Playoff: noi ci siamo!

PLAYOFF: NOI CI SIAMO!... E SABATO SI COMINCIA

MOTTA DI LIVENZA – Bastavano due set ai leoni per raggiungere l’obiettivo playoff e non ci hanno pensato due volte i nostri ragazzi! I Biancoverdi mettono in cassaforte il preziosissimo punto e poi si impongono per 3-0 contro Casalserugo continuando così a collezionare vittorie: sono sedici di fila!

LA PARTITA:

Coach Barbon decide di schierare: Albergati e Visentin sulla diagonale principe, Bortolato e Scaltriti in banda, Zanini e Moretti i centrali, Lollato libero.

Il via alle danze lo da l’opposto biancoverde da seconda linea 1-0, poi il pallonetto di Scaltriti a tenere vivo il vantaggio 7-6. Commettono qualche errore di troppo i leoni di coach Barbon e Casalserugo cerca l’allungo 9-12. Bortolato riaccorcia le distanza 10-12, poi il muro ospite costringe la panchina di Motta al time out 10-14. Al rientro Albergati sigla due punti consecutive e tiene aperto il set 12-14, la prima intenzione del capitano per il definitivo pareggio 16-16. Un fallo in attacco dell’Aduna volley consegna il vantaggio ai nostri 18-17, il solito Albergati ci mette l’ace e poi Bortolato la pipe 20-17. Un altro punto da seconda linea del numero 12 di Motta trascina i padroni di casa sul 23-19 e allora chiama tempo coach Ferrato alla ripresa la ricezione liventina viene messa in crisi da Maniero23-23. Ci pensa il neo entrato Saibene a togliere le castagne dal fuoco 24-23 e poi la grande diagonale di Albergati 25-23.

Il secondo set si apre con il muro di Visentin 1-0, poi l’ace di Moretti e la pallaout di Bacchin 4-1, ancora Visentin di prima intenzione 5-2 e Bortolato in mani out 6-2. Due errori consecutivi in attacco da parte di Motta consente a Casalserugo di riavvicinarsi 9-8, Albergati allora dai nove metri ristabilisce l’ordine 11-8, Moretti ci mette il muro 13-10 poi la grandissima difesa di Scaltriti e il punto di Albergati a portare i leoni sul +4 14-10. Lo Scaltro poi anche con l’ace 15-10. La diagonale di Bortolato invece fa registrare il 17-12, poi il primo tempo di Zanini e il mani out di Albergati aprono il corridoio per il set 21-16. Il tap in di Bortolato 23-17 e poi a far gioire tutto il PalaGrassato ci pensa Daniele Moretti dalla linea dei nove metri, ci mette un ace che segna set e passaggio ai playoff 25-19!

Il primo tempo e il pallonetto di Bortolato per il 5-3, poi Gionchetti in mani out 6-4. L’attacco out di Casalserugo e il primo tempo di Zanini spingono i Leoni 11-6, continuano a macinare punti i leoni, Bortolato dal servizio 16-10 e poi Bolzan dal centro 18-14. Ancora Bolzan 20-15 e il muro di Zanini 21-16. Saibene a mettere a ferro e fuoco la ricezione ospite 23-16 e 24-16, la chiude poi Gionchetti con il mani e fuori!

Ed i playoff inizieranno subito. Già Sabato prossimo (11 Maggio alle 20.00 al PalaGrassato) arriverà “Sa.Ma. Portomaggiore”, classificatasi seconda nel girone D. Tra le sue fila una vecchia conoscenza di Motta, Luca Porcellini che in riva al Livenza è stato protagonista nell’anno della promozione.

Il momento è importante, la carica è quella giusta… vi aspettiamo tutti al PalaGrassato!