MOTTA DI LIVENZA – Gradito ritorno sulla panchina biancoverde, il nuovo coach dei Leoni è Pino Lorizio, vecchia conoscenza in casa Motta, infatti già nelle stagioni 2014-2016 aveva fatto sognare e divertire il PalaGrassato. 

Dopo la parentesi mottense per coach Lorizio si sono aperti i grandi palcoscenici ed ha così confezionato esperienze in Superlega ed in Serie A2.

Nella conferenza stampa di ieri sera il nuovo coach HRK ha espresso sin da subito sensazioni positive e ha dichiarato: “Tornare a Motta per me è come tornare a casa, non avrei accettato nessun’altra proposta se non questa. Voglio rivedere il palazzetto pieno e grintoso come gli anni in cui allenavo qui!”. 

 Si dice carico e pronto ad iniziare questa nuova avventura e il suo esordio stagionale come head coach biancoverde sarà di quelli con il botto; si perché sabato i Leoni dovranno affrontare la difficilissima sfida con PortoViro capolista e grande rivale di Visentin e compagni, ma anche su questo coach Lorizio ha le idee ben chiare “siamo una squadra con giocatori importanti, i ragazzi devono solo prendere consapevolezza di questo. Ho visto che hanno voglia di lavorare sodo, nonostante oggi fosse il giorno libero sono venuti tutti quanti in palestra.” 

Durante la presentazione del nuovo coach c’è stato anche spazio per qualche battuta con i tifosi, Natalino – il capo ultras biancoverde – ha fatto ascoltare l’inno dei Leoni a Lorizio, ma quest’ultimo ha stupito tutti sentenziando “lo conosco già! Vi ho sempre seguito, Forza Motta!” 

Ci sono tutte le carte in regola per continuare a crederci, a lottare e a sognare. Bentornato coach!

Alice Bariviera – addetta stampa – press@pallavolomotta.com